RECENSIONI

"SEGNALATO da MILANOTEATRI.IT come uno dei MIGLIORI SPETTACOLI della stagione 2015/2016."

Scelto da Arianna Lomolino. 

"Scena conclusiva di questo riuscito spettacolo, piccolo gioiello che in un’ora riesce a trasmettere alla platea il giusto senso d’una giovinezza impegnata."

Luigi Paolillo FERMATASPETTACOLO.IT 28 novembre 2016

"Un’idea deliziosa: reinventare un film muto da proiettare in scena. Un testo piccolo, ma denso e recitato con magistrale leggerezza."

Valeria Palumbo teatro.persinsala.it

Testo intelligente, regia con molte idee, ottima interpretazione”.
Stefano Delfino - Direttore Artistico Festival di Borgio Verezzi, La Stampa, 14 /7/ 2007

“Elena Ferrari compie sulla scena un lavoro eccellente, dimostrando grande versatilità e una innata vena comica”.
Da “Con Elena Ferrari va in scena il dramma d'amore di Cleoptra”
L'altraMolfetta, Angela Pansini 22 aprile 2013
"Si ride molto, lo spettacolo scorre con leggerezza pur sciorinando pagine di storia e drammi umani, l’attenzione non cala mai e viene calamitata dall’inizio alla fine senza un attimo di cedimento, mentre sul palco sembrano sfilare personaggi emersi dai secoli e fasti rievocati da un trono di legno e da cuscini dorati.”
Recensione su Blogalessandria.blogspot.it di Nicoletta Cavanna, 13 marzo 2013


 

Una location originale e due interpreti eccezionali.”
Un esperimento riuscito aggiungiamo noi a cose fatte, che catapulta il pubblico nel vortice della storia.
Grande sicurezza per i due protagonisti e una notevole capacità di calarsi nella veste richiesta con estrema naturalezza e spontaneità.”

Da “Quel dramma d’amore vissuto in macchina”
Di E. Groppetti Corriere di Novara 15/9/2018