Le notti di Cabiria 2021. A CASA BOSSI

IV edizione della rassegna
LE NOTTI DI CABIRIA
- Una città che sogna
Riparte a Casa Bossi con 9 spettacoli imperdibili
Ma le "Notti di Cabiria" non sono solo teatro, sono un'occasione per ritrovarsi a Novara, in una splendida casa, dopo più di un anno difficile per tutti!
Per questo attorno a ogni spettacolo in programma troverete conferenze, incontri, concerti, laboratori, stand up, tavole rotonde e... chi più ne ha più ne metta! Scopri tutte le serate!

banner_cabiria.jpg
sticker4.png
the walk3.jpg

VENERDI’ 18 giugno e Sabato 19 giugno ore 18:00 e ore 21:00
THE WALK di Cuocolo/Bosetti

Spettacolo itinerante e con il pubblico, composto da massimo 25 spettatori, invitato a camminare insieme nel centro della città. Mettersi in cammino significa da sempre un rivolgimento, verso se stessi e il proprio mondo. Camminare è una modalità del pensiero. E’ un pensiero pratico. E’ un triplo movimento: non farci mettere fretta; accogliere il mondo; non
dimenticarci di noi strada facendo. L’uomo scopre nel mondo solo quello che ha già dentro di sé; ma ha bisogno del mondo per scoprire quello che ha dentro di sé. Un’attrice ci guiderà in questo viaggio e il pubblico la seguirà ascoltandola attraverso cuffie bluetooth.


 

Aspide-Gomorra-in-Veneto.jpg

VENERDI’ 25 giugno ore 21:30
ASPIDE. GOMORRA IN VENETO di Archipelagos Teatro
“Abbiamo deciso di concentrare le nostre operazioni nel nord-est perché qui il tessuto economico non è così onesto.”  Sono queste le parole di Mario Crisci,  l’inquietante figura che sta a capo della società Aspide, il gruppo di persone affiliate al clan dei Casalesi, che tra il 2009 e il 2011 misero in ginocchio oltre 130 imprenditori di diverse regioni italiane.
Dalle parole del boss Crisci la compagnia Archipelagos Teatro decide di raccontare questa storia, raccontarla perché non si ripeta.

 

dopodiche 2.jpg
sticker1.png

VENERDI' 2 Luglio. Ore 21:30
DOPODICHE´ STA SERA MI BUTTO/Generazione Disagio
Scritto da Enrico Pittaluga, Riccardo Pippa, Alessandro Bruni Ocana, Graziano Sirressi e Luca Mammoli con Graziano Sirressi, Enrico Pittaluga, Luca Mammoli, Andrea Panigatti. Spettacolo che affronta in maniera ironica, graffiante e provocatoria la difficile situazione della generazione che si affaccia ora al mondo del lavoro.


 

Mercanti di Liquore_trio copia.png
ugo dighero.jpg

VENERDI' 9 Luglio. Ore 21:30
I MERCANTI DI LIQUORE

Concerto e parole
Il ritorno dopo dieci anni del gruppo lombardo. Lorenzo Monguzzi, Piero Mucilli, che a metà degli anni Novanta avevano dato vita ai “Mercanti di liquore”, formazione leggendaria della musica indipendente italiana ritornano insieme dopo dieci anni di pausa, con Alex De Simone (Circo Abusivo).


 

VENERDI’ 16 luglio ore 21:30
UN PIANETA CI VUOLE di Ugo Dighero e Mulino ad arte
Ugo Dighero, uno dei volti più amati dal pubblico teatrale e televisivo, e Daniele Ronco, inventore del “teatro a pedali”, insieme alimentano una potente energia creativa che usa il palcoscenico per ragionare sulle grandi sfide ambientali del nostro presente. In tre capitoli (alimentazione, trasporto e sovraffollamento) semplici istruzioni per migliorare la qualità di vita e contribuire consapevolmente a un rinnovamento che non può più aspettare. Lo spettacolo è alimentato con la formula del teatro a pedali, alcuni presenti tra il pubblico pedaleranno alimentando l'impianto audio-luci.

sticker5.png
farsi fuori 2.jpg
Promo psyché.jpg

VENERDI’ 23 luglio ore 21:30
FARSI FUORI di Luisa Merloni e Marco Quaglia
Farsi fuori nasce da una semplice domanda: siamo la prima ge- nerazione che sceglie davvero se essere madre o no? E come si arriva a questa scelta? In che termini viene posta la domanda? Cosa accadrebbe se una donna di oggi, moderna ed emanci- pata, magari proprio un’ar- tista contemporanea, si tro-vasse di fronte all’arcangelo Gabriele venuto per farle l’Annunciazione?
In una società che vede forse per la prima volta una generazione di donne ritardare sempre più la scelta di diventare madri, la maternità, come scelta, come dovere, torna ad essere tema discusso e controverso nonchè un nodo nevralgico dove si scontrano spesso visioni differenti sulla vita, la religione, la spiritualità.


 

VENERDI’ 3 e SABATO 4 settembre ore 19:00/20:00/21:00/22:00
PSYCHE´ di Ensemble Company

Spettacolo itinerante al piano terra di Casa Bossi con posti assegnati.
Massimo 15 spettatori a giro.

Tratto dai racconti di D.H. Lawrence. Adattamento e regia Gerlando Marco Orlando con Silvia Giraldo,  Daniele Bacci, Francesco Pizzeghello, Giorgio Lazzara, Gerlando Marco Orlando, Rachele Leotta.
Uno spettacolo che partirà con un contest e una mostra dove al centro della riflessione ci saranno: la violenza di genere e l’empowerment femminile. Massimo 20 spettatori a spettacolo.

sticker3.png
vlcsnap-2021-02-15-11h26m45s134.jpg
La-banca-dei-sogni_05-870x580.jpg

VENERDI’ 10 settembre ore 21:00
IN MACCHINA di Cabiria Teatro
Un uomo, una donna, un’auto. Esperimento di teatro che usa una location
naturale e realistica, sipotrebbe dire “cinematografica”. Quasi il piano sequenza di un film in cui i due protagonisti si cercano, urlano, litigano, si arrabbiano e si amano.


 

sticker2.png

VENERDI’ 17 settembre ore 21:00
LA BANCA DEI SOGNI Di Domesticalchimia
Con Laura Serena, Davide Pachera, Federica Furlani. Regia Francesca Merli. La compagnia milanese Domesticalchimia si cimenta con uno spettaco- lo/inchiesta che prende il via dall’omonimo libro di J. Duvignaud e F. Corbeau. La banca dei sogni è un progetto di inclusione sociale che agisce su un territorio con lo scopo di raccogliere, tramite interviste, le esperienze delle persone che ci vivono, in questo caso dei novaresi. Le storie più significative sono portate in scena, con la partecipazione stessa di coloro che desiderano condividerle. Lo spoglio delle interviste e la ricostruzione dei materiali raccolti definisce la drammaturgia della rappresentazione.
 

INFO


CASA BOSSI, Via Pier Lombardo 4, Novara.
INGRESSO 10 EURO, RIDOTTO BAMBINI FINO A 10 ANNI 6 EURO.


PER INFO info@cabiriateatro.com/tel 393 408 4344
.

PREVENDITA CONSIGLIATA

https://www.fondazioneteatrococcia.it/

Biglietteria presso il teatro Coccia da Martedì a Venerdì dalle 10:30 alle 18:30

O a Casa Bossi un'ora prima dello spettacolo.

TUTTI GLI SPETTACOLI SONO AUDIODESCRITTI PER NON VEDENTI
.

IN CASO DI PIOGGIA LO SPETTACOLO SARA’ PROGRAMMATO IN UNO SPAZIO AL COPERTO PRESSO CASA BOSSI IN DOPPIA REPLICA

Barra loghi.jpg