Il campanello2_Stefano Roggero.jpeg

Venerdì 7 ottobre, ore 21:00

IL CAMPANELLO

PRESSO TEATRO PICCOLO COCCIAPIAZZA MARTIRI DELLA LIBERTA' 2

Dramelot Teatro 

Regia Sax Nicosia

Drammaturgia Roberto Del Gaudio

Con Elisa Galvagno/ Francesca Brachino

Due sorelle sono alle prese con il loro vivere quotidiano: Angela è un'ex attrice di teatro, costretta a letto da una grave malattia; Damiana si barcamena per provvedere alle spese di casa e alle cure della sorella malata, lavorando part-time per un sito di incontri erotici. A causa della malattia della sorella maggiore, le donne passano molto tempo rinchiuse in casa, dove evocano ricordi e parlano di amore, sesso, morte affetto  filiale e altri argomenti. Da queste conversazioni si evidenziano i loro caratteri opposti: Damiana e Angela sono creature leggere, ma anche due donne feroci e vitali, due opposte visioni del mondo che costituiscono una micro-famiglia disfunzionale che ride fra le lacrime. La loro relazione è sempre in bilico fra distacco ed empatia. Sarà solo il caso, alla fine, a decidere il destino delle due sorelle.

 

Il campanello è una drammaturgia originale di Roberto Del Gaudio, uno spettacolo funambolico che offre vertiginose escursioni: dal comico più puro alle rarefatte e algide temperature dell’assurdo, fino ad una tragica intensità.

DOVE Via Pier Lombardo 4, Novara

BIGLIETTI

Ingresso Notti di Cabiria: 10,00 euro 

Ingresso EVVIVA!: 6,00 euro

Ingresso omaggio per bambini/e da 0 a 2 anni

Prevendita consigliata sul sito www.vivaticket.com

E presso Tune dischi, Via Fratelli Rosselli 23, Novara

Oppure a Casa Bossi, prima dello spettacolo. 

In caso di pioggia gli spettacoli saranno garantiti in uno spazio al coperto a Casa Bossi​

CONTATTI

info@cabiriateatro.com

TEL. 3382387395​

PER SERVIZIO DI BABYSITTING TEATRALE PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA (5,00 EURO)  A info@cabiriateatro.com

PER AUDIO DESCRIZIONI PER NON VEDENTI PRENOTAZIONE a info@cabiriateatro.com

To play, press and hold the enter key. To stop, release the enter key.

press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom